Cosa sono i lignosolfonati e a cosa servono?

La descrizione tecnica di base di cosa sia un lignosolfonato è la seguente:

   Polimeri organici biodegradabili di origine naturale, ottenuti attraverso il processo di separazione della cellulosa e della lignina dal legno.

   In altre parole, sono composti organici che vengono estratti dal legno.

   La struttura esatta dei lignosolfonati non è nota, ma possiamo mostrarvi la struttura chimica di un'unità strutturale di uno di essi:

Struttura chimica di un lignosulfonate per zinco.

Struttura chimica di un lignosulfonate per zinco.

   In agricoltura, l'uso dei lignosolfonati è molto ampio, poiché questi composti sono agenti complessanti molto efficaci per gli ioni metallici . Come abbiamo visto nel precedente blog sui microelementi chelati, gli elementi metallici si legano chimicamente alla struttura organica dei lignosolfonati creando complessi stabili e solubili , al fine di migliorare e ottimizzare l'efficacia delle applicazioni degli elementi nutritivi in entrambe le applicazioni fogliari. come radicolare. Cioè, poiché l'elemento metallico rimane avvolto nella struttura organica dei lignosolfonati, oltre a stabilizzarli e renderli solubili, le piante assorbiranno meglio gli elementi metallici all'interno dei lignosolfonati poiché si tratta di molecole organiche e le piante le riconoscono meglio. facilità ottimizzando il processo di assorbimento e assimilazione degli stessi.

   I lignosolfonati hanno anche effetti naturali che aiutano fisicamente a rendere più efficienti le applicazioni di fertilizzanti che sono complessate con i lignosolfonati . Questi effetti sono 3:

Lignosolfonati, effetto bagnante.

Effetto bagnante.

Lignosolfonati, effetto aderenza.

Effetto di adesione.

Lignosolfonati, effetto idratante.

Effetto idratante.

   Questi 3 effetti sono attribuiti a ciò che è noto nel mercato come coadiuvante . Non hanno altra funzione che migliorare le caratteristiche fisiche delle applicazioni di fertilizzanti per ottimizzarne l'efficacia.

Per comprendere meglio come agiscono questi effetti fisici nell'ottimizzazione delle applicazioni di fertilizzanti, svilupperemo ciascuno di essi:

  • Effetto bagnante:

   Normalmente, quando una goccia cade su una superficie, rimane sotto forma di "bolla". I lignosolfonati rompono la tensione superficiale delle goccioline d'acqua, rompendo la tensione superficiale della gocciolina d'acqua, questa gocciolina si diffonde lungo la foglia, facendo sì che più superficie venga coperta con la stessa goccia d'acqua, quindi Coprirà l'intera area fogliare nelle applicazioni fogliari e l'area delle radici e del suolo nelle applicazioni radicali.

  • Effetto di adesione:

   In questo secondo effetto i lignosolfonati fanno aderire le gocce d'acqua alle superfici e non scivolano e gocciolano, perdendo il prodotto applicato per gocciolamento. In questo modo tutto il prodotto applicato rimarrà sulla superficie delle foglie, rimanendo a disposizione delle piante. Questo effetto è principalmente attivo per le applicazioni fogliari dei prodotti.

  • Effetto idratante:

   Questo effetto dei lignosolfonati nelle applicazioni fogliari è molto interessante, in quanto può aiutarci molto ad evitare ustioni sulla superficie delle foglie causate dalla cristallizzazione dei sali dei fertilizzanti per effetto "lente d'ingrandimento" del sole o del luce. Questo effetto consiste nel fatto che i lignosolfonati prendono l'umidità dall'ambiente per mantenere umida la superficie delle foglie fino a quando non viene completato l'assorbimento degli elementi nutritivi che si trovano sulle foglie. In questo modo si impedisce la formazione di cristalli su di essi e il riflesso della luce su di essi, evitando scottature dovute all'effetto "lente d'ingrandimento" del riflesso della luce su questi cristalli.

   Con questi 3 effetti combinati e grazie all'inclusione degli elementi metallici all'interno del lignosolfonato, l'efficienza delle applicazioni di fertilizzante è migliorata intorno a valori dell'80-90% rispetto a qualsiasi fertilizzante che non sia formulato con questi lignosolfonati.

   In commercio non è molto comune trovare fertilizzanti commercializzati per il giardinaggio con lignosolfonati (la parola tecnica è complessata con lignosolfonati o complessi LS ), poiché l'uso abituale è più focalizzato sull'agricoltura professionale. Ma ora che sai di cosa si tratta, puoi cercarli e sfruttare i benefici dei loro effetti sulle tue colture.

   I prodotti della gamma YUKHA , il C. Ayurveda Pack , contengono lignosolfonati nei loro 5 prodotti, in particolare KHAN-GEE e YETRA sono quelli con il più alto contenuto di questo composto. Secondo il programma di coltivazione definito da YUKHA per C. Ayurveda Pack, ad eccezione di KHAN-GEE, tutti i prodotti possono essere applicati sia per via fogliare che per irrigazione. Applicando i prodotti C. Ayurveda Pack (MUDRI, JANGH, YETRA e TAJHAL) tramite applicazione fogliare, questi lignosolfonati presenti nella loro composizione renderanno queste applicazioni fogliari ottimizzate grazie al miglioramento fisico delle applicazioni (effetto bagnante, aderente e idratante) e al suo rapido assorbimento (complessato). Utilizzando i 5 prodotti combinati del C. Ayurveda Pack durante tutto il ciclo di crescita delle tue piante seguendo le indicazioni del programma di coltivazione, otterrai piante forti ed equilibrate e migliorerai la produzione finale e le sue rese. Tutto questo si ottiene con prodotti che hanno solo ed esclusivamente un'origine vegetale (C. Ayurveda Pack è un prodotto vegano) e lavorati con metodi di estrazione tradizionali privi di sostanze chimiche e tossiche.

   Concediti l'uso di un prodotto completamente naturale che migliora e aumenta le tue colture a livelli sorprendenti con l'applicazione del C. Ayurveda Pack di YUKHA.

Cosimo, C.

Copyright di Yukha

Tradotto dal testo originale in spagnolo da Yukha

Unisciti a noi sui social network Facebook cinguettio Instagram Pinterest

I prodotti della gamma YUKHA, il C. Ayurveda Pack, contengono lignosulfonati nei loro 5 prodotti

I prodotti della gamma YUKHA, il C. Ayurveda Pack, contengono lignosulfonati nei loro 5 prodotti.

Commenti (0)

Nessun commento in questo momento.

Nuovo commento

Utilizziamo i cookie per analizzare la tua navigazione e migliorare i nostri servizi, ma anche per condividere contenuti sui social network.

Continuando la navigazione, si accetta il loro utilizzo. Per rifiutare, clicca qui Per accettare, clicca sul pulsante sottostante.